"Me ne stavo lì, a terra. Con un fiotto di sangue che si riversava su quel freddo e desolato marciapiede. Stavo crepando. Lo sapevo e non potevo farci niente, se non aspettare la morte..."



(da “L’inferno” di Sam Stoner)



domenica 7 dicembre 2014

Sam Stoner presenta Simona Teodori

A sinistra Simona Teodori, al centro Sam Stoner

Sabato 6 dicembre nella libreria Arion di via Tiburtina a Roma ho avuto il piacere di presentare il libro di Simona Teodori “Voci Partigiane” edito da Edizioni della Sera. L’opera si articola in quattro capitoli nei quali l’autrice descrive le vicende di un gruppo di partigiani e staffette lungo la Linea Gotica.


Simona Teodori e Sam Stoner
Passione e sensibilità, sono queste le due caratteristiche che contrad-distinguono l’opera e l’autrice. Perfetta in un outfit di gran classe, ha descritto alla platea come è nata l’opera, le fonti bibliografiche di riferimento e le testimonianze ricevute da parte di chi quella realtà l’ha vissuta in prima persona come Teresa Vergalli che ha curato anche la prefazione del volume. 


Simona Teodori
Voci Partigiane
Edizioni della sera
2014
Pagine 138
Prezzo 13 euro